Le acque reflue non rappresentano un aspetto ambientale significativo delle attività di HP. Le nostre strutture di fabbricazione di prodotti per la stampa e l’imaging generano effluenti di processo che vengono pretrattati, monitorati rigorosamente e scaricati, nel rispetto dei permessi concessi dal governo, negli impianti di depurazione comunali per ulteriori trattamenti. Attuiamo procedure per impedire lo scarico non autorizzato di sostanze chimiche nei nostri impianti per le acque reflue e garantiamo che queste sedi non scarichino le acque reflue direttamente nelle acque superficiali o sotterranee.